GAZZETTA N. 19 Dicembre 2015

GAZZETTA N. 19 Dicembre 2015

20 Mrz, 2016

 

Lettera del Presidente

Cari Amici Lambdisti,

anche questo 2015 ci ha visto protagonisti, con le nostre Lambda, in vari concorsi d’eleganza, raduni e gare.

Le nostre vetture sono state ammirate e fotografate lungo tutto lo stivale, isole comprese.

Nuove Lambda sono state censite dal nostro conservatore, Luigi Manfredini, con la speranza di poterle vedere quanto prima protagoniste per le nostre strade.

La stampa del settore ci ha più volte gratificati immortalando l’una o l’altra Lambda in varie manifestazioni.

Anche il mercato sta rivalutando il modello, vuoi per l’alto coefficiente che le viene attribuito in gare importanti, vuoi perché la Lambda è una vettura solida, brillante e duttile in tutti i percorsi.

Alla cena che si è svolta in ottobre a Padova, nel periodo della Fiera dell’Auto, erano presenti molti Lambdisti. Il clima di amicizia ne è stato il protagonista; molte proposte diventeranno sicuramente idee per un prossimo futuro.

Quest’anno è stato anche un anno importante per la nascita del nuovo monoblocco, tutto made in Italy. Inglesi ed Australiani dovranno complimentarsi con noi!

Nel 2016 il primo esemplare verrà montato e collaudato nella mia Lambda (con viva e vibrante soddisfassione……v.n. di Crozza). Debbo confessarvi che sono molto ansiosa nell’attesa dell’evento e non vedo l’ora di poterla guidare.

Visti gli avvenimenti di questi giorni in tutto il mondo non si può proprio essere sereni; parlare del futuro da molta tristezza e insicurezza. Non so come ognuno di noi affronti e affronterà il domani, ma voglio sperare che tutti noi vorremo reagire; guidare le nostre meravigliose Lambda e godere di momenti spensierati di gioia.

Vi auguro di trascorrere, con le vostre famiglie, un sereno Santo Natale e un meraviglioso 2016.

 Arrivederci e “W le Lambda”, vi abbraccio,

Lucia

 

  1. RADUNO e INCONTRO a FOBELLO 2016

L’organizzazione Inglese prevede per il 95° anniversario dell’uscita sul Moncenisio del prototipo, un passaggio sul Moncenisio stesso il Giovedì 1° Settembre ed il sabato 3 Settembre il pranzo alla Villa “La Montà” di proprietà della Famiglia Lancia. Saranno presenti i rappresentanti della Famiglia e il direttivodel Valsesia Lancia Story. E’ prevista anche una visita al Museo Lancia.

Vi rimando al punto 3 della Gazzetta di settembre, dove potrete leggere l’intero programma inglese su FOBELLO.

Questo argomento è stato molto trattato durante la cena di Ottobre, ma non ha trovato una soluzione che andasse bene alla maggioranza. E’ stato lasciato sopire, dando comunque per certo che Aldo Cimenti avrebbe sicuramente organizzato per Settembre un incontro a Fobello assieme agli “Amici della Lambda”.

I Lambdisti Italiani, che avessero voluto partecipare, sarebbero stati presenti il 3 Settembre a Fobello e Aldo avrebbe organizzato, per gli stessi, la location per le due notti del 2 e del 3.

 

  1. RADUNO RILL 2016

Oggi la situazione si è sviluppata ed è stato deciso che non si farà il raduno in Giugno come è consuetudine, ma si unificheranno le date per il nostro raduno e quello degli “Amici della Lambda”.

Si svolgerà in una zona dalla quale si possa raggiungere Fobello il 3 settembre e incontrare le Lambda provenienti da tutto il mondo.

Per i Lambdisti del Centro Sud e Sud che vorranno essere presenti, ma riterranno essere troppo lontano per portare le Lambda, potranno venire con auto moderne e verranno ospitati sulle Lambda presenti.

La data sarà verosimilmente dal mercoledì 31 Agosto al sabato 3 Settembre compreso.

Il programma sarà sviluppato nei prossimi mesi e quando sarà completato ve ne daremo notizia nelle prossime Gazzette.

RILL Gazzetta 19 - Targa Mocenisto Lancia Club

RILL Gazzetta 19 – Targa Mocenisto Lancia Club

 

  1. “NEW ENTRY”

Si è svolto il 3/4 ottobre a Castiglione delle Stiviere il VII Memorial Morandi.

Era presente Luigi Manfredini e ha avuto la bella sorpresa di vedere in gara un’altra Lambda.

Il nostro conservatore ha contattato immediatamente il proprietario per conoscerlo e poter registrare la vettura.

Il proprietario, signor Alberto Aliverti, non solo ha partecipato al Memorial, ma ha anche vinto!

Complimenti!

Speriamo di vedere la “coppia”, Lambda e proprietario, nel 2016 a Fobello.

 

RILL Gazzetta 19 Memorial Morandi 2015

RILL Gazzetta 19 Memorial Morandi 2015

 

  1. RICAMBI

ATTREZZO PER LO SMONTAGGIO DEL MOZZO RUOTA; sta andando in produzione una serie di pezzi.

Chi fosse interessato e pregato di rivolgersi, quanto prima, direttamente ad Aldo Cimenti, cellulare 348 7607537, e-mail: cimenti73@libero.it

Ogni pezzo costerà circa 100 €.

  • Per i seguenti ricambi, rivolgersi a Mario Beccerica, cellulare 335 5490750 o scrivere una e-mail a: f.beccerica@gmmeccanica.com:
  • FILTRO DELL’ARIA PER 7^ e 8^ serie, ricambio n 19-405, prezzo con spese di spedizione escluse 800 € cad.;
  • METALLO PER PEDANE (profilo scanalato in alluminio), ric. 14-2016, prezzo spese di spedizione escluse 150 € cad.;
  • VITI PER LE PIASTRE LATERALI, per la testa cilindri, ricambio 10-845, specifiche delle viti: 3/16” W x 5/8” inox. Per teste tipo 78 e 79, ci vogliono 27 viti per ciascun lato. Prezzo spese di spedizione escluse 1,50 € cad.;
  • PIOMBI a spirale (come all’epoca) per equilibratura ruote.

 

  1. VENDO/COMPRO

  • Lino Natalini, cellulare 335 7902275, e-mail linonatalini@tiscali.it vende motore revisionato per Lambda V^ serie;
  • Lucia Gambarin, vende depliant d’epoca della Lambda, composto da 30 pagine, datato 1°gennaio 1924, costo 300 €. E-mail: gambarin@alice.it, cellulare 329 7888260.

1603GZ19_03

RILL Gazzetta 19

1603GZ19_05

 

6. LA LAMBDA ritorna al Castello Sforzesco di Milano: 9° TROFEO MILANO CMAE

di Efisio Carutti

RILL Gazzetta 19 Alla villa di Cuggiono

RILL Gazzetta 19 Alla villa di Cuggiono

RILL Gazzetta 19 - Lungo l'Alzaia Naviglio pavese

RILL Gazzetta 19 – Lungo l’Alzaia Naviglio pavese

Il crescendo di successo di questo evento, giunto alla sua nona edizione sembra non arrestarsi più…merito del vulcanico presidente Marco Galassi del CMAE e del suo instancabile Staff.

Dopo 85 anni la lambda “grigia” ritorna al Castello Sforzesco da dove partì con mio nonno e suo fratello alla volta della Russia e da dove ritornò poco prima dello scoppio della seconda guerra ….

La formula poi, che bandisce tutti gli strumenti elettronici, obbligando tutti gli equipaggi ad affidarsi ai cronometri meccanici e a fare i conti come si faceva a scuola per determinare i tempi per i vari tratti della prova di media etc., riporta indietro nel tempo e a farci ragionare come ormai, ahimè non siamo più abituati.

Più che una gara è stata una vera scampagnata con diverse prove di abilità, tra cui 4 prove cronometrate concatenate all’interno dell’area della sede di RuoteClassiche, e fare queste prove con cronometri meccanici è una bella prova solo questa !!! una prova di media di ca. 2 km lungo il percorso, una divertente caccia fotografica di oggetti da riconoscere lungo il percorso, non uguale per tutti gli equipaggi per evitare “soffiate” da un equipaggio all’altro come è successo in edizioni passate, e poi a finire una serie di domande tecniche centrate sulla propria vettura e così via…

Le iscrizioni limitate a 100 vetture, alla fine si sono allargate fino a 130, dove ben 32 erano anteguerra tra cui 2 Lambda la mia VIII e una IX Torpedo di Calleri, una LANCIA Theta per non contare poi altre 5 dei primi del novecento , oltre a una cinquantina di moto in maggioranza anteguerra !!!!!!! Spiccava tra tutte una Vetturetta Renault Tipo “C” del 1900 che si stava preparando alla Londra-Brighton che avrebbe corso il mese successivo, per un po’ di tempo ha fatto da apri-pista alla velocità costante di 30/35 Kmh…

Che dire poi di una OHIO elettrica del 1912 del Museo di Quattroruote!!!

Il percorso totale di 80 Km. si snodava nella bassa milanese , ma grazie all’apertura di strade chiuse al traffico dell’alzaia naviglio grande si arrivava fino a Castelletto di Cuggiono fiancheggiando sempre il naviglio, con il suo bellissimo paesaggio fatto di ponti artistici , isolette disabitate , bellissime anse, vecchie chiuse , vecchi ricoveri di barconi da trasporto sabbia e a marmo per il duomo di Milano in attesa un giorno di essere “restaurati” fino ad arrivare alla Villa e Museo storico di Cuggiono. Il ritorno, è stato invece un trasferimento veloce a Milano per entrare al Castello, tra ali di folla tanto numerosa che la Protezione civile ha dovuto fermare gli ingressi !!! Gran finale con una grande Cena nel cortile della Rocchetta e visita guidata alla Pietà Rondanini di Michelangelo nella sua nuova collocazione hanno chiuso la manifestazione!!!

Efisio Carutti

RILL Gazzetta 19 - All'arriva all'interno del Castello Sforzesco ..

RILL Gazzetta 19 – All’arriva all’interno del Castello Sforzesco ..

 

RILL Gazzetta 19 - La linea "aggresiva" della Lambda in tutta la sua imponenza!

RILL Gazzetta 19 – La linea „aggresiva“ della Lambda in tutta la sua imponenza!

RILL Gazzetta 19

RILL Gazzetta 19

 

 

Indirizzi utili:

Sede R.I.L.L: Presso Lucia Gambarin

Via Conselvana Guizza, 6 – 35125 PADOVA

Presidente: Lucia Gambarin, tel. 049 8805415, cellulare 329 7888260.

E-mail: lucia.gambarin@alice.it

Vice Presidente: Mauro Milano, cellulare 349 3730758.

E-mail: m.milano@opelgenova.it

Conservatore registro: Luigi Manfredini, tel. e fax 0514 65484, cellulare 329 2322048.

E-mail: az.agr.luigi.manfredini@email.it

Responsabile rapporti con la stampa e con l’estero: Aldo Cimenti, cellulare 348 7607537.

E-mail: cimenti73@libero.it

Responsabile parti di ricambio: Guido Gotta, cellulare 338 9554891.

E-mail: autotecnica3g@gmail.com

Segretaria: Mara Manfredini, tel. 0514 65484.

E-mail: studio48mara@live.it

N.B. ha collaborato alla stesura della Gazzetta, Piera Bazza.

Einen Kommentar schreiben

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

Sicherheitsfrage *

Download mp3